Sto riscoprendo il piacere di scattare a pellicola. Più tempo per pensare, pochi scatti a disposizione, messa a fuoco lenta, traguardare la composizione nel pozzetto con l’immagine rovesciata. E poi il profumo della pellicola. Anacronistico? Forse ma mi piace da impazzire